«

»

set 29

Prima Categoria, derby amaro per i biancorossi.

CASTIGNANO - OFFIDA (2)OFFIDA – CASTIGNANO 1 – 0: 77’ Camaioni (O)

OFFIDA: M. Peroni, Vagnoni, Gagliardi, Funari, Romani, Pergolizzi (72’ Cocci), Cinesi, Minopoli (80’ Ferretti), De Berardinis, Gabrielli, Camaioni. All: Gianluca Nepi (Morganti sql.)

CASTIGNANO: P. Carfagna, Camilli, Gandelli, Di Buò (82’ R. Peroni), Luzi, Tomassini, Cesani (82’ Vagnarelli), Di Lorenzo, Ortu, Majdouli (59’ Vannicola), Ciotti (75’ Martoni). All: Matteo Padalino

Arbitro: Ciccioli di Fm.

Note: Spettatori 100 circa. All’ 86’ espulso Luzi (C) per doppia ammonizione.

OFFIDA.

Seconda sconfitta consecutiva per il Castignano che al termine di una brutta gara giocata da entrambe le compagini scese in campo nel derby, vede soccombere i biancorossi per 1-0 grazie ad gol in contropiede di Camaioni al 77’. Il Castignano di Mister Padalino si presenta con un 4-2-3-1 con l’esordio dal 1’ del classe 2000 Majdouli alle spalle di bomber Ortu con Ciotti e Cesani a supporto mentre l’ Offida si presenta con uno speculare 4-2-3-1 con la coppia De Berardinis unica punta, supportato da Gabrielli e Camaioni alle spalle.

Gara che nelle prime battute vede le squadre fraseggiare senza creare grossi pericoli. Al 24’ è Ciotti ad impegnare severamente il portiere Peroni con un tiro dalla distanza ma il portiere di casa respinge in corner. E’ questo l’unico sussulto del 1° t che vede parecchi fraseggi errati da entrambe le parti che annoiano i numerosi ed accaldati spettatori.

Nella ripresa ci si aspetta un Castignano migliore e l’occasione ghiotta capita al 61’ al neo-entrato Vannicola che fallisce un gol incredibile sparando alto dall’interno dell’area piccola. Sul capovolgimento di fronte è De Berardinis a mancare invece una ghiotta occasione. Al 77’ l’episodio che non ti aspetti: cross dalla sinistra di Cesani che viene rimpallato da un difensore con il pallone che finisce a Camaioni che parte dalla propria area di rigore e si fa tutto il campo in contropiede senza trovare valida opposizione dai biancorossi che subiscono così il fendente a fil di palo dell’attaccante di casa che sblocca la gara. Il Castignano prova l’assalto finale ma all’86’ rimane anche in 10 per un doppio giallo sventolato a Luzi che di fatto spegne le speranze di rimonta.

L’Offida si porta a casa il derby con il minimo sforzo; per il Castignano occorrono riflessioni ed un’immediata inversione di tendenza a partire dalla gara casalinga di sabato prossimo contro la capolista Grottese, dove tornerà disponibile bomber Palma dopo aver scontato le due giornate di squalifica residue.

163 Visite Totali 2 Visite di Oggi

Permalink link a questo articolo: http://www.polisportivacastignano.it/prima-categoria-derby-amaro-per-i-biancorossi/

Questo sito utilizza cookie propri o di terze parti per assicurare la migliore esperienza d'uso. Il mancato utilizzo dei cookie può compromettere il buon funzionamento del sito. Continuando la navigazione, cliccando su uno o più elementi o scorrendo i contenuti, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per

maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi