«

»

set 23

Prima categoria, meritata vittoria nell’esordio casalingo.

CHIAPPINI PAOLOCASTIGNANO – MONTALTO: 1-0

CASTIGNANO: Moretti, Cipolloni, Gandelli, Di Buò, Luzi, Fortunati, Cesani, Chiappini, Ortu, Mascitti (32′ st Vannicola), Tomassini (40′ st Angelozzi). A disp.: Bordoni, Carosi, Diamanti, Fioravanti, Peroni, Martoni, Corradetti. All.: Luigi Vittori.

 

MONTALTO: Di Ruscio, Marilungo (11′ st Di Buò D), Brasili, Polini, Alessi, Valente (46′ st Sammarruco), Carboni GL (30′ st Ciarrocchi F), Bejtja (38′ st Cottilli), Bruni, Iachini (17′ st Nespeca), Gabrielli. A disp.: Fioravanti L, Pelliccioni, Ciarrocchi S. All.: Gloriano Alessi.

 

Reti: 9′ pt Chiappini.

 

Note: Ammoniti: Mascitti, Polini, Cipolloni. Espulsi: Cesani al 13′ pt.

 

CASTIGNANO

Il Castignano getta il cuore oltre l’ostacolo e fa suo il derby con il Montalto al termine di una gara sofferta e ricca di colpi di scena in cui una parte rilevante la avuta il direttore di gara, il sig. Ferroni di Fermo con alcune decisioni apparse ai molti presenti quest’oggi al Comunale cervellotiche

I biancorossi scendono in campo con lo stesso undici di sette giorni prima sostituendo lo squalificato Angelini con Gandelli come terzino sinistro e Tomassini posto sulla mediana. Risponde il Montalto di mister Alessi, quest’oggi in campo al centro della difesa, con un 4- 2-3-1 offensivo.

Partono forte i biancorossi che premono subito sull’acceleratore e trovano il giusto vantaggio al 9’ grazie ad una magistrale punizione di Chiappini dai 25 metri che batte Di Ruscio con la palla che finisce sotto l’incrocio dei pali per la gioia del numeroso pubblico biancorosso presente al Comunale. Al 13’ l’episodio che potrebbe cambiare la gara; il direttore di gara, su un contrasto tra Cesani e Marilungo, opta per il rosso al fantasista castignanese tra le proteste degli undici in campo e di tutta la tifoseria, reo di aver commesso un’entrata pericolosa sul diretto avversario. Gli ospiti guadagnano campo e cercano di farsi pericolosi dalle parti dell’area biancorossa con alcune incursioni ben sventate dai difensori locali, senza creare grandi grattacapi all’estremo difensore Moretti. Al 25’ un dubbio contatto in area tra Fortunati e Carboni viene punito troppo severamente dal direttore di gara con il penalty per gli ospiti; dal dischetto Polini viene ipnotizzato dal miracoloso Moretti che ha un riflesso felino e devia la palla sul palo. Poco dopo una perfetta incursione di Tomassini in area ospite, sugli sviluppi di una punizione laterale ben battuta da Gandelli, finisce in rete, ma anche qui il direttore di gara annulla per una dubbia posizione di fuorigioco del centrocampista biancorosso. La prima frazione si chiude così sull’1 a 0 per i locali.

Nella ripresa il Montalto prova a raggiungere la via della rete spostando il proprio baricentro in avanti senza impensierire l’estremo locale Moretti se non con un tiro dai 30 metri del neo entrato Di Buo’ Davide ben deviato in angolo. Provano a chiudere la gara i locali in contropiede e su uno di questi Mascitti, ben imbeccato da Gandelli, si fa respingere la conclusione da un difensore e sul proseguimento dell’azione è Chiappini dal limite a sfiorare la traversa con un bolide dal limite. I biancorossi resistono all’arrembaggio finale degli ospiti e portano a casa tre punti fondamentali dopo la brutta sconfitta di sette giorni prima in casa della Centoprandonese al termine di una grande prova di carattere con la gara ben gestita soprattutto dopo l’inferiorità numerica patita dopo solo 10 minuti di gioco.

Ora doppio appuntamento con l’Offida, mercoledì 25 per il terzo turno di Coppa Marche di categoria e poi sabato prossimo per la terza giornata di campionato con entrambe le gare da giocare in trasferta al Piccioni di Offida

498 Visite Totali 2 Visite di Oggi

Permalink link a questo articolo: http://www.polisportivacastignano.it/prima-categoria-meritata-vittoria-nellesordio-casalingo/

Questo sito utilizza cookie propri o di terze parti per assicurare la migliore esperienza d'uso. Il mancato utilizzo dei cookie può compromettere il buon funzionamento del sito. Continuando la navigazione, cliccando su uno o più elementi o scorrendo i contenuti, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per

maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi